Blog di Cucina

Farfalle rigate, funghi, piselli e Nduja

Come preparare le farfalle rigate, funghi, piselli e Nduja di Spilinga

Ricetta per 2 persone

180 g farfalle rigate
250 g champignon a fette
3 cucchiai di piselli surgelati
mezzo bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino abbondante di ‘Nduja di Spilinga
grana padano a piacere

 

Preparazione delle farfalle rigate, funghi, piselli e Nduja di Spilinga

in una padella mettere un giro di olio e rosolare dolcemente lo spicchio di aglio.
Eliminare l’ aglio e unire i funghi champignon puliti.
Fare rosolare qualche minuto e sfumare con il vino, lasciandolo evaporare.
Unire quindi i piselli e amalgamare bene.
Nel frattempo mettere a bollire l’acqua per la pasta, quando bolle, salare e buttare le farfalle rigate. A pochi minuti di cottura del sugo ai funghi e piselli, unire la ‘Nduja e lasciarla sciogliere dolcemente.
Scolare la pasta al dente e aggiungerla al condimento, amalgamando bene e facendo saltare un paio di minuti per legare i sapori.
Impiattare e servire con una grattugiata a scagliette grosse di grana.

(ricetta realizzata da Sabina di Cattivi Pensieri)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

WhatsApp Hai bisogno di aiuto?